Casa Azul


Casa Azul non è solo un bar, ma uno spazio che accoglie gli artisti e le iniziative culturali in un’ottica di esplorazione, innovazione e integrazione: una casa in cui convivere e coabitare ricercando la bellezza.

Una bellezza che è un’ispirazione da scoprire nella relazione con sé e gli altri.

I valori della comunanza e del rispetto si riscontrano nella scelta stessa della cucina che offre prodotti e piatti locali, prestando attenzione sia alla qualità che alla filiera corta. Viene proposta una revisione delle antiche ricette e soprattutto dei piatti di pesce povero, della cucina senza glutine e vegetariana.

Casa Azul riprende il nome dall’abitazione di Frida Kahlo, pittrice messicana che unì la sua ricerca artistica a quella socio-politica attraverso uno sguardo intimo e personale. Questa donna e la sua storia divengono un richiamo per lo stile e la vita del locale che non copia la forma messicana degli spazi dell’artista, ma il clima creativo e d’impegno di quei luoghi.


Casa Azul è stata arredata recuperando e ristrutturando gli oggetti vecchi, quelli che si trovavano nelle case delle generazioni passate, per facilitare un'atmosfera d'intimità e di accoglienza, cioè la sensazione del "sentirsi a casa". Molta importanza è stata data all'arte e il bancone del bar di Casa Azul è rivestito con delle ceramiche dipinte a mano dall'eccezionale artista Ursula Ferrara.

Casa Azul srl


via fratti, 1a (ex Florida)
58022 follonica (GR)

ristorante: 347 7831554 · eventi: 377 4533714

casaazul.artcafe@gmail.com
c.f. e p.iva 01550590531